itenfrdees

Sto dove sto

Fabio Aprea

Sto dove sto


Sinossi


Alfredo, 30 anni, vive da sempre ad Ischia. E' molto legato alla sua terra, al suo popolo, a sua madre. Diversamente dai suoi coetanei non aspira ad abbandonare l'isola per evadere dai noiosi confini della provincia, ma ama profondamente "le piccole grandi cose dell'isola": le lunghe passeggiate per i luoghi meno battuti di Ischia; le belle passeggiate con Anna, l’amica di sempre,le chiacchierate con Giovanni Maruzzella. Gli abitanti di Ischia lo conoscono come “quello che non ha mai lasciato l'isola”. Le motivazioni che permeano questa scelta non sono esclusivamente legate ad un’insicurezza atavica, ma soprattutto ad una precisa filosofia di vita. Alfredo non brama le frivole gioie veicolate dalla società contemporanea o la vita frenetica e fascinosa delle grandi città. Egli insegue il sogno di un’esistenza serena ed appagante da condividere con amici e familiari. Magari con una donna al suo fianco che incarni i principi morali di fedeltà e semplicità. Il nostro dichiara a più riprese l’amore e il legame per un’isola che in realtà lo ingabbia e non lo comprende nella sua “diversità”. L’incapacità di Alfredo di allontanarsi dall’isola, come dalla madre, condiziona pesantemente le sue possibilità di vivere una vita adeguata alle proprie potenzialità. “E’ diverso, ma non sa di esserlo”, ci avvisa infatti Giovanni Maruzzella fillosofo/intelletuale che nessuno si aspetterebbe,lui mentore di Alfredo che vive ai margini della società per scelta. Durante una delle abituali passeggiate in compagnia dell’amica Anna, lei gli fa una richiesta che scombussola la sua tranquilla esistenza: aiutarla a conquistare suo fratello Maurizio. Alfredo accetta suo malgrado questa proposta e il dover stare ancora una volta ai margini, ma interiormente soffre questa scoperta. Inizia un calvario interiore che porterà il protagonista a prendere una decisione netta: “partire,lasciare l’isola” , la notizia fa il giro del paese arrivando alle orecchie di Anna che ha capito l’amore che prova nei confronti di Alfredo,Lei correrà verso la banchina trovando Alfredo intento a partire..Riuscirà Anna a convincerlo di restare dichiarandogli il suo amore?


Dettagli

  • Regia:

    Fabio Aprea
  • Fotografia:

    Ugo Lo Pinto
  • Montaggio:

    Filippo Montemurro
  • Musiche:

    Paolo Maccaro & Marco Cassese
  • Produzione:

    Claudio Cozzolino
  • Sceneggiatura:

    Gianpaolo Bucci e Fabio Aprea
  • Scenografia:

    Lorenzo Marzano
  • Suono:

    Giuliano Marcaccini
  • Durata:

    12 Min.
  • Lingua:

    Italiano
  • Cast

    Raffaele Marino,Gianni Ferreri,Tina Femiano, Irene Migliaccio,Claudio Cozzolino, Gioele Punzo,

Location Correlate

Associazione Art Movie & Music
Via Luigi Mazzella 51, Ischia, 80077 (NA)
Tel. 081 18166810


Copyright © Art Movie & Music 2022 Tutti i diritti riservati.

Sostenuto da: